Ti senti stressata? Ecco due consigli per eliminare lo stress

Ecco due consigli per eliminare lo stress
La vita di tutti i giorni, in questo particolare periodo storico, è diventata estremamente stressante. Il nostro cervello riceve una quantità di stimoli enorme in ogni attimo.

E’ la prima volta nella storia dell’Uomo che il cervello viene messo così a dura prova.

Queste nuove difficoltà purtroppo causano un innalzamento molto pericoloso dei livelli di stress.






Sono molte le situazioni in cui perdiamo completamente la gestione della nostra emotività e che lasciamo campo libero al nervosismo e allo stress.

In questo articolo vogliamo provare ad elencare una serie di trucchi e di abitudini per migliorare su questo tipo di gestione personale.

Stai per salire su un aereo, oppure stai per fare un discorso in pubblico, o ancora stai per andare ad un primo appuntamento con una ragazza che ti piace, oppure stai per avere un colloquio di lavoro…

Ci sono infiniti casi che potremmo citare, ma il problema è la risposta, che è unica: l’agitazione! Quando questo meccanismo terribile si mette in moto, cosa possiamo fare per calmare la mente?

Possiamo sicuramente lavorarci su e migliorare a tal punto da imparare a gestire tutte le situazioni che ci creano disagio.

Iniziamo stendendo una lista delle situazioni che ci creano stress. Mettere nero su bianco le situazioni, ti aiuterà moltissimo. Magari potresti anche descrive un po’ le sensazioni che provi in quei momenti.

Inizia a praticare la mindfulness! E’ una pratica semplice che ti induce a sviluppare più consapevolezza. I risultati saranno eccezionali! Leggi in questo proposito questo articolo!

Per praticare la mindfulness basta poco: puoi farlo mentre lavi i piatti! Concentrati sul tepore dell’acqua, sull’odore del sapone, sul contatto con il piatto… non giudicare, non collegare e non associare nessuna idea. Concentrati solo su quell’attimo!

Puoi provare anche mentre mangi: assapora bene, gusta la profondità e le variazioni di sapore di ogni boccone, senti come il cibo si sposta nella bocca, guarda il vapore che sale dal piatto…

Prendere consapevolezza, saper isolare degli attimi, senza usare giudizio, farà in modo che la tua mente si calmi in breve tempo. Ti basterà concentrarti totalmente su qualcosa, in un unico momento.

Una volta provati i benefici della mindfulness potresti anche provare altri sistemi di meditazione più impegnativi. Meditare è una ginnastica per il cervello davvero efficace. Dovremmo farla tutti! Provala!

Usa la tua immaginazione! Prova ad immaginarti in un posto da sogno, riempi quel pensiero di dettagli e lascia che la mente si calmi. Chiudi gli occhi e lascia che il tuo pensiero diventi realtà!

Ti basta riempire di dettagli il pensiero per far sì che quella situazione immaginata, magari una spiaggia assolata in una bellissima isola, inizi a calmare la tua mente. Provaci!

Potresti provare anche lo Yoga! Le posizioni dello Yoga, specialmente alcune (quella del bambino e quella del cadavere su tutte), aiutano a liberarsi dallo stress. Inoltre fare Yoga con regolarità fa bene sia al corpo che alla mente.

Balla! Un altro sistema per riuscire a calmare i nervi è quello di ballare, da solo o in compagnia. Questo tipo di attività spinge il cervello a rilasciare endorfine, e ricordarsi i passi impegna la memoria. In breve la sensazione di piacevolezza sarà diffusa.

Cerca di ridere molto durante le tue giornate! Guardati una serie tv divertente, o qualche video buffo. Leggi un libro allegro e spiritoso. Parla con persone simpatiche. La risata aiuta molto a convertire i pensieri negativi in positivi!

Anche quando sei nervoso o stressato, sforzati di sorridere! Distendi il tuo sorriso di proposito, poi chiudi gli occhi e pensa a qualcosa che davvero ti fa sorridere. Questo piccolo trucco calmerà rapidamente la mente e la muoverà verso il lato positivo!

Cerca di essere organizzato e propositivo in quello che fai, e sarai molto mento stressato. Se ti sei preparato bene, per un colloquio di lavoro ad esempio, sarai molto più sicuro di te e non andrai in confusione.

Non perdere la fiducia in te stesso! Spesso in situazioni di stress capita che la persona si senta inadeguata, incapace, a disagio… e perde fiducia in sé! Ricordati sempre quanto vali e che nessuno può toglierti il rispetto di te stesso!

A questo proposito puoi leggere l’articolo che abbiamo scritto sull’autostima

Se devi parlare in pubblico sappi che nessuno è lì per vederti fallire. Sono esseri umani come te! Puoi dunque creare subito un legame con loro parlando proprio della vulnerabilità! Tutti la conoscono e l’hanno sperimentata. Sarà come gettare un ponte tra te e loro.

Per liberarti dallo stress in maniera rapida puoi utilizzare anche un vecchio sistema: chiama il tuo migliore amico, o abbraccia il tuo animale domestico, parla del tuo problema con la famiglia… il contatto, fisico o psicologico, è un calmante naturale!

Adotta uno stile di vita sano! Mangia bene e nelle giuste dosi, fai un po’ di allenamento e vedrai che i tassi di stress si ridurranno in breve tempo. Non dimenticare che adottare uno stile di vita sano non è una questione di sola estetica, è pura salute, fisica e mentale!

Ultima cosa, ma non certo la meno importante, riposa bene! Il riposo è fondamentale. Una buona qualità del sonno è indispensabile per chi vuole tenere a bada lo stress ed il nervosismo.

Adesso che ti sei calmato, ti lascio con alcune citazioni che ti aiuteranno a pensare diversamente e a rilassarti!

“ Chi vive in armonia con se stesso,
vive in armonia con tutto l’universo”
-Marco Aurelio-

“La mente può muoversi in migliaia di direzioni,
ma su questo bellissimo sentiero io cammino in pace.
Con ogni passo, il vento soffia.
Con ogni passo, un fiore sboccia”
-Thich Nhat Hanh-

“Ammirate la bellezza del mondo:
è il primo passo per purificare la mente”
-Amit Ray-

“Tutte le difficoltà dell’uomo sono causate dalla sua incapacità 
di mettersi a sedere da solo in una stanza nella completa quiete”
-Blaise Pascal-

“Conosco una sola libertà, la libertà della mente”
Antoine de Saint-Exupery-

“Impara ad entrare in contatto col silenzio che è dentro te stesso
ed a capire che tutto in questa vita ha uno scopo”
-Elizabeth Kübler-Ross-

“Nella meditazione lasci la superficie per andare in profondità.
Prendi coscienza di un livello dell’esistenza al di sotto
e al di là dell’attività frenetica dei pensieri”
-Ulrich Ott-

“Trovare uno spazio di solitudine per meditare non è isolarsi dagli uomini,
ma permettere che essi entrino a far parte di noi”
-George Bernanos-

“Per penetrare le profondità della propria vera natura
e per raggiungere una vitalità presente in ogni occasione,
niente può sorpassare la meditazione in mezzo all’attività”

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo articolo, lascia un tuo commento. Ci fa molto piacere sapere cosa pensi in merito, grazie!