LA PRIMA COLAZIONE PER SENTIRSI IN GRAN FORMA

LA PRIMA COLAZIONE PER SENTIRSI IN GRAN FORMA

Il nostro organismo è composto da 100 mila miliardi di cellule che hanno bisogno di oltre 100 diversi nutrienti ogni giorno. 

La nostra alimentazione si suddivide in due principali gruppi di elementi: 

Il 1° fornisce energia (proteine, grassi, carboidrati) 

Il 2° fornisce materiali da costruzione (aminoacidi, vitamine, minerali, microelementi). 


Durante la giornata l’organismo consuma energia, mentre di notte utilizza i materiali da costruzione per rigenerarsi, oltre ciò consuma 1 litro d’acqua attraverso la respirazione e la sudorazione. Quindi al mattino si ritrova svuotato di tutti questi nutrienti. 

Vediamo cosa succede al nostro organismo con una colazione tradizionale. 

Prima Colazione a base di carboidrati
(cereali con zucchero raffinato, cappuccino e brioche, pane bianco, pane tostato con marmellata, ecc.) 

Al mattino i carboidrati semplici possono darti energia ma l’effetto non è duraturo. 

Infatti nel tuo corpo si registra un aumento dei livelli di zuccheri nel sangue. Inoltre può risultare povera di nutrienti essenziali come proteine, fibre, vitamine, minerali e grassi buoni. 

Il risultato è debolezza, difficoltà di concentrazione e stimolo della fame nel corso della mattinata. 

Se plachi la fame con soli carboidrati semplici, il ciclo si ripete, ed è un circolo vizioso.

Questo andamento altalenante a lungo andare può avere degli effetti sul tuo peso e sul tuo benessere in generale. 

Saltare la Prima Colazione 

E’ possibile che al mattino tu non abbia fame o non abbia il tempo per la colazione. Sappi però che saltare la colazione può avere degli effetti negativi.

Il tuo organismo per funzionare regolarmente va a ricercare quello di cui ha bisogno nelle sue riserve di nutrienti ed acqua che però sono state utilizzate durante la notte. 

Se non mangi nulla ad un certo punto ti sentirai stanco ed affamato e per aumentare i livelli di energia mangerai cibi dolci come cioccolata, caffè zuccherato o biscotti. 

Anche in questo caso questo andamento a lungo andare può avere degli effetti sul tuo peso e sul tuo benessere in generale 

Cosa rende una colazione completa e bilanciata? 

Il corpo ha bisogno di energia per iniziare la giornata. Una colazione con il giusto equilibrio di carboidrati e proteine può aiutarti a sostenere i livelli di energia e prolungare il senso di sazietà, senza avvertire i sintomi della carenza di zuccheri.

Il tuo organismo ha bisogno di tutti i nutrienti essenziali per il corretto funzionamento (carboidrati, proteine, minerali, vitamine, aminoacidi e grassi ‘buoni’). 

L’acqua è un elemento vitale per le cellule, aiuta il corpo ad eliminare scorie e tossine. La disidratazione può essere la causa di spossatezza. 

Una colazione equilibrata è in grado di fornire all’organismo i nutrimenti essenziali di cui ha bisogno. 

Quando si vuole controllare il proprio peso è importante mantenere in equilibrio i livelli di energia. 

E ora poniti le seguenti domande: 

- Com’è la tua colazione? 

- Hai poco tempo per fare colazione? 

- Spesso fai colazione con un caffè o tè? 

- Preferisci non mangiare la mattina? 

- Durante la mattinata hai dei cali di energia? 

- Durante la mattina senti il bisogno di un caffè/snack? 

- Non bevi regolarmente acqua durante la mattinata? 

Se hai risposto ‘Si’ ad almeno una di queste domande probabilmente la tua colazione potrebbe non essere equilibrata.