Come le industrie ci rendono schiavi dagli zuccheri, grassi e sale


Come le industrie ci rendono schiavi dagli zuccheri, grassi e sale
Quanto dipendiamo dagli zuccheri, dai grassi e dal sale?

La risposta è sconvolgente:

Mai l’uomo ha mai avuto una dipendenza così forte da queste sostanze! Mai!


Bene o male tutti hanno un'idea di quanto negli Stati Uniti ci sia un'alimentazione con un alto uso di zuccheri e di grassi incredibile, ma in Europa le cose non vanno di certo meglio! Sono stati fatti diversi documentari che confermano che il problema è a livello globale.

Ti senti stressata? Ecco due consigli per eliminare lo stress

Ecco due consigli per eliminare lo stress
La vita di tutti i giorni, in questo particolare periodo storico, è diventata estremamente stressante. Il nostro cervello riceve una quantità di stimoli enorme in ogni attimo.

E’ la prima volta nella storia dell’Uomo che il cervello viene messo così a dura prova.

Queste nuove difficoltà purtroppo causano un innalzamento molto pericoloso dei livelli di stress.


Chi dice che la palestra fa male? Ecco come ti devi allenare


Allenamento in palestra
Chi va in palestra sa benissimo che spesso e volentieri, seppure ci si allena in maniera molto dura, non si vedono arrivare i risultati sperati. Perché?

Non basta darci dentro e faticare a più non posso. Ovviamente non serve a nulla nemmeno fare pochi esercizi svogliatamente e passare il tempo a guardare fuori dalla finestra.

Vogliamo qui riportarvi i tipici errori che fanno quelli che vanno in palestra senza troppa coscienza.


Taglie XL: il bello di essere curvy

Seppure i media propongano e sponsorizzino soltanto un tipo di bellezza femminile legata alla magrezza e alle taglie magre, esistono altri tipi di bellezza.

Nulla è più seducente di una donna formosa, consapevole della sua bellezza.

Ricordiamoci che è la fiducia in sé ad accendere quel certo magnetismo che attrae i partner. Potete trovare ispirazione nell’articolo che abbiamo dedicato all’autostima.

La personalità di una “taglia forte” deve essere poi supportata da qualche trucchetto per esaltare il proprio tipo di bellezza.

Due consigli sull'alimentazione per evitare errori fatali

Due consigli sull'alimentazione per evitare errori fatali
Sentiamo sempre più spesso parlare di alimentazione, e questo sarebbe un bene di per sé, ma a parlarne sono veramente tanti e non tutti dicono davvero le cose come stanno. Non vogliamo certo supporre che ci sia della malafede ma ci sono molti improvvisati in questa importante materia. 

Esistono però alcuni sedicenti esperti che dicono alcune cose e ne tacciono delle altre per puro interesse. Onde evitare di cadere nelle trappole di questi “furbetti” sarebbe bene che ognuno di noi riuscisse a farsi una cultura propria sull’argomento alimentazione. Non si può certo pretendere che tutti diventino così istruiti in materia da sapersi difendere da qualunque nuova moda alimentare, o da soluzioni dimagranti da tre giorni… però crediamo che avere almeno ben chiaro qualche concetto base sull’alimentazione sarebbe un buon inizio. 

Due consigli per tenere sotto controllo il peso



Dimagrire 10 kg in 10 giorni! 20 kg in un mese! 3 kg in un giorno! Pancia piatta in meno di una settimana! Questo è il genere di comunicazione che s’intrufola nei giornali, nelle televisioni e nei media in genere

Viene da domandarsi quale sia il reale interesse dietro a questo tipo di comunicazione insensata.

Iniziamo con il dire che le diete che prevedono una perdita forte di peso in poco tempo sono inutili e spesso dannose. Seguendo queste ricette magiche potrai arrivare a perdere, ad esempio, più di 6 kg in un mese, ma poi li riprenderai tutti.

Ecco dove sta la fregatura! La perdita di peso cambiando il regime alimentare per un periodo di qualche settimana, è una presa in giro.